Category: Arte

Eccentricità e Decadentismo: l’arte di Alastair

“I suoi disegni, molto più crudeli di quelli di Beardsley,  potrebbero  illustrare un magazine di moda all’Inferno, con il Marchese de Sade come caporedattore e la Marchesa Casati…

La diabolica invenzione & Una donna sui binari

Il BFM, ovvero Bergamo Film Meeting, è un Festival cinematografico che si svolge dal 1983. La rassegna è sempre ricca di film interessanti e quest’anno la 36esima edizione…

Nicholas Kalmakoff, l’artista che vedeva il Diavolo

Nicholas Kalmakoff nacque in Italia a Nervi nel 1873. Di nobile famiglia russa, si recò in seguito a San Pietroburgo dove rimase fino alla Rivoluzione. Fu in questo…

Le spettrali architetture di Monsù Desiderio, misterioso pittore del Seicento

Vissuto a Napoli agli inizi del Seicento, di Monsù Desiderio per oltre tre secoli si  seppe soltanto che aveva dipinto diversi quadri di piccolo formato  e di concezione…

Jung e gli strani sogni di una bambina

Nel suo ultimo libro scritto prima di morire, “Simboli e interpretazioni dei sogni“, Carl Gustav Jung  racconta di un caso molto particolare. Uno psichiatra aveva ricevuto come regalo…

I creativi della moda sono solo uomini?

Secondo gli esperti, i tre nomi che stanno influenzando la moda in maniera decisiva  sono Alessandro Michele (Gucci), Jonathan Anderson (JW Anderson e Loewe) e Demna Gvasalia (Balenciaga…

Nana, Cortili del Cuore e Paradise Kiss: che fine ha fatto Ai Yazawa?

Ai Yazawa è un’autrice giapponese di manga e anime, fra i quali Cortili del Cuore (titolo originale Gokinjo Monogatari), Paradise Kiss, Ultimi Raggi di Luna, Non sono un angelo e Nana. Quando ero ancora alle elementari,…

Erotismo e Rococò: l’arte del marchese Franz Von Bayros

Noto ma non certo quanto Aubrey Beardsley, al quale il suo stile si ispira, il marchese Franz Von Bayros è stato un illustratore e pittore austriaco appartenente alla…

Dal bozzetto all’abito II : il gentiluomo del settecento

  Durante il Settecento l’habit a la française maschile si sottopone a continue modifiche fino a giungere alla linea elegante e affusolata di fine secolo. I calzoni, chiamati…

Dal bozzetto all’abito: la dama del settecento

  Nel 1700 nasce l’habit à la française, caratterizzato dalla presenza di una sottostruttura rigida chiamata panier sul quale si indossavano una o più gonne con profonde pieghe…

Felice Casorati costumista e scenografo

Felice Casorati non fu solo un celebre pittore, ma anche scenografo e costumista per alcuni dei più importanti teatri italiani. Il primo impegno teatrale per l’artista fu La…

Malinconia, bellezza e tocchi preraffaeliti: Julia Margaret Cameron

Julia Margaret Cameron (1815-1879)  fu una fotografa inglese dell’epoca vittoriana, conosciuta per i suoi numerosi ritratti sognanti ed eterei. Oltre ad aver fotografato  personaggi celebri dell’epoca, fra cui…

Abito Armonia

“Compostezza, equilibrio, regalità: l’abito è armonia musicale. La rigorosa verticalità è spezzata dalle linee orizzontali ed è impreziosita da una banda laterale che illumina con la sua tridimensionalità….